Elsa, l’abbandonata

riviera

Elsa l’abbandonata

Pubblicata su “La Riviera”, Maggio 1911

Morale, di G. Vannicola

 a Giovanni Amendola

 

 

PERSONE :

L’AUTORE

LA SUA CARICATURA

ELSA

MIRABELLA

ALINA

*

PROLOGO

La Caricatura — Signore e Signori, io sono la Caricatura dell’Autore. O meglio, sono il suo monocolo; ciò che gli permette di avere due sguardi: l’uno, scoperto, per sperimentare qualche emozione sentimentale; l’altro, al ri­paro, per sorvegliarle con discernimento, e sorriderne.

L’emozione, questa volta, si chiama Elsa, la nobile fidanzata del magico Cavaliere del ci­gno. Seducente creatura! ella aveva tutte le in­genuità che attirano le carezze, e Lohengrin non ebbe nessun scrupolo di abbandonarla, dopo una sola notte di matrimonio, per dileguarsi verso le altezze fredde e bianche della Meta­fisica. Continua a leggere

Annunci